Dopo la denuncia del M5S sta per partire la campagna di messa in sicurezza dell'autostrada dei Parchi

Riccardo Mercante - Campagna di messa in sicurezza dell'autostrada dei Parchi
Categoria: News / Tag:
27/04/2017 19:45:31

Sono passati pochissimi giorni da quando ho posto l’attenzione sulla necessità, dopo il crollo dell’ennesimo viadotto, di un controllo capillare sulla rete viaria, in special modo in un territorio come il nostro flagellato da continui eventi sismici, ed è arrivata una risposta positiva.

Con una nota al Ministero delle Infrastrutture, infatti, la Concessionaria dell’Autostrada dei Parchi ha comunicato che darà avvio ad una campagna di verifica tecnica dei viadotti, alla messa in sicurezza urgente ed all’adeguamento sismico delle strutture secondo i dettami di legge.

Quello che, però, lascia perplessi è che Autostrada dei Parchi e gli altri concessionari solo ora, solo cioè dopo svariati incidenti e dietro le nostre continue denunce e segnalazioni, sembrano essersi resi magicamente conto che l’Abruzzo è una Regione ad elevata sismicità, che le armature dei viadotti potrebbero essersi nel tempo – sto parlando di opere costruite più di quarant’anni fa – deteriorate e che tale deterioramento potrebbe provocare il collasso delle strutture, mentre fino a ieri erano impegnati soltanto a riscuotere i loro lauti profitti.

Proprio per questo, sarà da oggi, quanto mai necessario un intervento delle Istituzioni – Stato e Regioni - che dovranno vigilare affinché gli impegni sul controllo e sulla manutenzione presi dalla Concessionaria vengano mantenuti.

Riccardo Mercante